Flessibilità e ottimizzazione

la nuova linea di traino di Finiture per Makwuds

Sriperumbudur (India), novembre 2019. Un nuova linea disegnata da Finiture viene consegnata alla società Makwuds. L’impianto, concepito per verniciare vari tipi di mobili, è solo la versione preliminare di un progetto destinato a crescere nel tempo, sia per dimensioni che per complessità. L'ulteriore sviluppo dell'impianto include una linea di trasporto aereo e un tunnel di essiccazione.


In questo caso, la principale sfida di Finiture è stata dotare Makwuds dell'impianto più flessibile possibile, nonostante il trasporto a circuito chiuso. La soluzione è una linea di traino dotata di un trasportatore Power & Free costituito da un trasportatore a carosello a doppia rotaia con carrelli liberi. I pezzi vengono trasportati su una piattaforma rotante. È possibile arrestare i carrelli sia manualmente che automaticamente, lasciando funzionare regolarmente la catena di trazione. Grazie a speciali buffer di attesa, la stazione di lavoro e l'area di carico / scarico funzionano in modo indipendente, garantendo un buon grado di flessibilità.


Il processo di finitura avviene in una cabina di verniciatura ad acqua, dove Finiture ha integrato il programma del robot preesistente al trasportatore. Di conseguenza, la rotazione del carrello è controllata dal robot stesso, come ulteriore asse del robot. Dopo la spruzzatura, i carrelli si accumulano trasversalmente nel polmone di essiccazione, occupando il minor spazio possibile.


Sebbene le linee di traino siano facilmente reperibili sul mercato asiatico, la scelta di un fornitore italiano da parte di Makwuds premia la ricerca di soluzioni tecnologiche di qualità.

Theme picker